Se hai un appartamento poco spazioso e non molto ampio ti può sembrare che un salotto raffinato è una proposta non dedicata a te. Però in realtà serve soltanto l’immaginazione per creare in appartamento lo spazio elegante di cui saremo fieri e tutti gli ospiti ci invidieranno. Le tendenze nella moda ci aiutano. Basta seguire le 3 regole di base

Prima di tutto – scegli un colore giusto per le pareti

Se hai a disposizione lo spazio ampio che ti permette di integrare la cucina con salotto e quindi di creare la zona di giorno – è perfetto. Se invece no, troviamo la semplice soluzione che ti permette di godere lo spazio ampio. La questione di base è il colore di pareti. Dal colore che scegli dipende la percezione della zona di giorno. Un salotto in condominio non impressiona con i metri quadri, perciò è meglio scegliere i colori chiari e tranquilli. In questo modo acquisisci non solo lo spazio, ma anche l’eleganza. Il bianco senza tempo, beige o grigio grezzo, ma al contempo lusuoso sono sicuramente le soluzioni perfetti per salotti piccoli. Se però vuoi un effetto ancora più elegante o persino raffinato scegli le pareti con carta da parati chiara e brillante.

Secondo – scegli i materiali di ottima qualità

L’eleganza e lusso significano la qualità. Perciò scegliendo i mobili e gli accessori per salotto scegli arredamento fatto di materiali di massima qualità. La soluzione perfetta sarebbe il legno che sarà ideale anche per pavimento del salotto. Al posto dei mobili ingombranti che occupano tutto lo spazio disponibile scegli i mobili modulari, distaccati che ti danno la piena libertà nell’arrangiamento per creare un effetto spettacolare.

Terzo – acquista un divano spettacolare

Divano è il cuore di ogni salotto. Svolge il ruolo non solo funzionale creando la zona di relax in nostro appartamento, ma soprattutto dedide dello stile di interno. Scegliendo un divano crei l’atmosfera e il carattere del salotto. Trapuntato, con piedini moderno, oppure classico, anzi grezzo, ma sempre elegante – un divano ben scelto rende il tuo salotto più particolare. Una buona soluzione sarebbe quella di acquistare anche angoli grazie a cui possiamo non solo utilizzare più spazio, ma anche godere di spazio libero al centro del salotto. Non possiamo dimenticare neache dei pouf che sono molto di moda negli ultimi anni. Due, tre più pouf messi l’uno accando all’altro possono sostituire i divani tradizionali. In diversi negozi troviamo i pouf in molti tessuti come ecopelle, peluche, microfibra o nylon, sia in tinta unica sia con motivi stampati sul tessuto. Con i pouf possiamo creare la zona di relax che sarà al contempo un bellissimo elemento decorativo.